Giornata per la Legalità

Inaugurata oggi la sede del Presidio Libera di Ischia e Procida a Lacco Ameno, via Sanfelice n. 19. Presenti il Sindaco del comune ospitante Pascale, l'assessore alle politiche sociali Prota,  il vice sindaco di Procida Titta Lubrano Lavadera e rappresentanti delle forze dell'ordine e degli istituti scolastici tra cui la Scuola Secondaria di primo grado di Procida "Capraro" con le prof.sse Intartaglia e Barbato. Toccanti le testimonianze dei parenti di alcune Vittime innocenti delle mafie come la vedova di Gaetano Montanino cui è intitolato il Presidio. Interventi di Paolo Miggiano, della vedova di Giuseppe Veropalumbo (ucciso il 31.12.2007 da un proiettile vagante nella sua casa di Torre Annuziata) e del figlio di Vincenzo D'Anna (imprenditore edile ucciso nel 1993). Le attività dell'associazione Libera proseguiranno anche sull'isola di Procida a presidio del valore della legalità.